Assistenza telefonica dal lunedì al venerdì, 9.00 - 18.00 telephone logo+3903046545 | whatsapp_logo +393393672222

Fitocist Integratore 14 Compresse

Disponibile
MINSAN
938853443
Prezzo speciale 13,21 € Prezzo predefinito 13,90 €

Consegna rapida in 1-3 giorni lavorativi. Spedizioni

Assistenza Telefonica dal lunedì al venerdì, 9.00 - 18.00

Reso Gratuito entro 14 giorni dall'acquisto Note di reso

Spedizioni Gratuite per gli ordini sopra i 59.90 € Spedizioni

FITOCIST
Integratore utile per contrastare le infiammazioni delle vie urinarie, costituito da due tipi di compresse: compressa bianca azione giorno e compressa viola azione notte.
Senza zuccheri aggiunti, senza glutine e senza coloranti.

Forma farmaceutica
Compresse: scatola da 14 compresse di cui:
• 7 compresse bianche giorno;
• 7 compresse viola notte.

Modalità d'uso
1 compressa bianca al mattino (preferibilmente a vescica vuota) e 1 compressa viola alla sera prima di coricarsi (preferibilmente a vescica vuota).

Fitocist è utile sia in fase acuta sia in fase di mantenimento sia in fase preventiva.
• Fase acuta: bere molto durante la giornata e assumere le compresse 1 al mattino (preferibilmente a vescica vuota) e 1 alla sera (preferibilmente a vescica vuota). Per evitare che l’infezione si risvegli e si verifichino recidive, l’ideale sarebbe assumere le compresse per almeno un mese. Spesso infatti può succedere che i sintomi scompaiano, ma che il batterio rimanga latente, soprattutto se si assumono antibiotici (Escherichia coli forma come un film protettivo attorno a sé, che non lo rende palese nemmeno tramite urinocoltura, ma c’è!). Con l’assunzione di Fitocist anche dopo la scomparsa dei sintomi non si presenteranno più recidive, come invece può succedere con l’uso di antibiotici.
• Fase di mantenimento: dopo la fase acuta, si possono mantenere più in salute le vie urinarie continuando a bere molto durante il giorno.
• Fase preventiva: al cambio di stagione, fare un ciclo con Fitocist per evitare il presentarsi del fastidio alle vie urinarie.

Interazioni farmacologiche
Il cranberry o le sue preparazioni possono instaurare interazioni farmacologiche con farmaci, quali:
• Warfarin, poiché la somministrazione concomitante di mirtillo rosso americano può potenziare l'effetto anticoagulante del farmaco stesso.
• Antagonisti dei recettori H2 e inibitori di pompa protonica, poiché l'assunzione concomitante della pianta può ridurne l'efficacia terapeutica.
Maggiori Informazioni
MINSAN 938853443
Principio Attivo NESSUN PRINCIPIO ATTIVO
Scrivi la tua recensione
Solo gli utenti registrati possono scrivere recensioni. Accedi o crea un account